venerdì 8 novembre 2013

QUESTIONE DI SOPRAVVIVENZA


Il vecchio gioco delle tessere gonfiate sta sconvolgendo i Congressi Provinciali del PD. 
I giochi di potere della vecchia nomenclatura rischiano di compromettere la credibilità delle istanze di cambiamento del Partito. 
Emblematico il caso di Catania dove il Congresso è stato sospeso per la rissa  a colpi di tessera tra i due contendenti alla poltrona di segretario Torrisi e Mangano, sostenuti rispettivamente da Enzo Bianco e il deputato Giuseppe Berretta.
Posta un commento