sabato 29 marzo 2014

INEFFABILE


Devo dire che non credo molto alla sincerità della contrizione suscitata dalla dura predica di Papa Francesco ai parlamentari accorsi in massa alla Messa loro dedicata. Quello che però mi fa più ridere è Formigoni che è convinto che la predica non fosse indirizzata anche a lui.
Non so mai se ci fà o ci crede.
Posta un commento