giovedì 1 maggio 2014

PRIMO MAGGIO 2014


Definirlo "festa del lavoro" è un po' ironico. Meglio fosse il giorno della meditazione sugli sbagli commessi da tutte le parti ma sicuramente con responsabilità di peso diverso.
Posta un commento