venerdì 25 luglio 2014

MME GUILLOTINE


Alla fine, anzi neanche tanto alla fine, è scattata l'insofferenza del Governo Renzi verso qualunque tipo di opposizione parlamentare. La dichiarata disponibilità a discutere in aula i provvedimenti governativi si dimostra totalmente fasulla. Il Ministro Boschi impone il contingentamento delle discussioni. Chiamiamolo tagliola o ghigliottina non importa, il risultato sarà quello di spianare la strada per l'approvazione veloce della riforma del Senato e delle altre modifiche Costituzionali senza considerare le modifiche e le osservazioni proposte dalle opposizioni.
La tanto conclamata volontà di procedere alla revisione della Costituzione con la maggior partecipazione possibile si rivela solo reale nei confronti della Larga Intesa.
Consapevole di stare facendo una birichinata la Boschi promette il Referendum confermativo sicura (ahimè) dello stato ipnotico degli italiani.

Posta un commento