venerdì 23 gennaio 2015

IL BAZOOKA DI DRAGHI


Il tanto atteso intervento della BCE è arrivato.
Aldilà purtroppo dell'ammontare previsto di interventi la clausola che la la responsabilità all'80% dei prestiti resterà a carico di ogni singolo paese raffredda molto gli entusiasmi.
Tutti pensano che ci vorrebbe una reale unione politica dell'Europa ma troppi ancora subordinano l'unione politica al risanamento finanziario di ogni singolo paese.
Draghi ce l'ha messa tutta ma probabilmente la Merkel gli ha raffreddato l'entusiasmo.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento