venerdì 12 giugno 2015

GARANTISMO A 360 GRADI


Il Senato si deve pronunciare sull'arresto del senatore Azzollini per il crac della Casa delle Divina Provvidenza.
Lui rigetta le accuse, comprovate dalle intercettazioni, e dichiara di non aver mai minacciato di "orinare" in bocca alle suore dello stesso Istituto. Quagliarello, in ossequio ai principi garantistici dell' NCD voterà contro.
Posta un commento