giovedì 2 luglio 2015

F-35 NO PROBLEM


Il combattimento simulato sarebbe avvenuto in gennaio e avrebbe dimostrato che i costosissimi F35 sarebbero completamente inadatti al combattimento ravvicinato. La notizia non è confermata ma comunque non sembra aver modificato la decisione presa dal nostro governo di procedere con l'acquisto di 90 superbombardieri.
Posta un commento