venerdì 24 luglio 2015

L'OSSO


C'è chi ritiene il referendum indetto da Tsipras una mossa sbagliata.
E' probabile che lo sia stata ma solo perchè qualcuno non aspettava altro. Oggi un post su fb di Marina Lalovic riporta la prima pagina di un giornale serbo con il titolo "Syriza delenda est" e a me ha fatto invidia non aver trovato un titolo così azzeccato per la mia vignetta http://humour-ugb.blogspot.it/2015/07/te-la-do-io-la-sinistra.html.
Il ricorso al referendum è senza dubbio ricco di pericoli ed incognite ma si crede veramente che questa Europa possa  essere cambiata per gentile concessione delle classi politiche che di fatto la governano?
Una consultazione seria dei cittadini europei, magari dapprima solo a titolo appunto consultivo, sul tipo di società a cui tendere non sarebbe intanto un bel passo e un bell'input per il Parlamento Europeo?
Posta un commento