lunedì 17 agosto 2015

UFFICIALE GIUDIZIARIO


Prosegue silenziosa ma implacabile l'azione di "normalizzazione" del Quirinale da parte del Presidente Mattarella. Un colpo di freno encomiabile al brutto vezzo dei "servitori dello Stato" di concedersi, in aggiunta ai trattamenti economici non certo di sussistenza, anche l'uso a prezzi di favore di appartamenti (e di attici) di grande metratura e prestigio.

Posta un commento