mercoledì 16 settembre 2015

Lo "JUNCKER" congelato


Il Consiglio per gli Affari Interni della UE congela il piano del Presidente Juncker teso a stabilire quote obbligatorie di migranti  per ogni Membro. Grave il rischio di deterioramento per l'intera Unione. 
(votabile su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento