martedì 19 aprile 2016

EUROBOND


...e un brivido percorse la sala.
A parte le battute auguriamoci verramente che la Germania abbia in mente qualcosa di serio e ce lo faccia sapere in fretta.
I tedeschi nutrono sicuramente dei sospetti sulle proposte di Renzi ma queste almeno sono concrete e l'Europa non può tergiversare ulteriormente.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento