giovedì 8 settembre 2016

QUESTIONE DI PRIORITA'


La Gran Bretagna pronta a sovvenzionare la costruzione di un muro a Calais per impedire il passaggio dei migranti. Per quanto antisismico sara' difficile che riduca gli effetti del terremoto mondiale rappresentato dalla fuga dalla fame, dalle guerre e dai disastri naturali.
Posta un commento