sabato 1 ottobre 2016

GUERRA TRA MONDI


Chi  dipinge Renzi solo furbo, a mio avviso sbaglia, è anche intelligente e ha una velocità ed efficacia di ragionamento invidiabili, evidenti nel dibattito su La7 di ieri sera  con Zagrebelski.
Che però è un diesel.
Secondo me Zagrabelski molto lentamente è riuscito ad inserire il tarlo del pericolo di autoritarismo non attraverso la modifica dei principi generali (che infatti non c'è) ma in modo subdolo  indotto e favorito dalle numerose modifiche della seconda parte e dal premio di maggioranza della legge elettorale.
Posta un commento