domenica 30 ottobre 2016

LA NUVOLA


Inaugurata ieri la famosa "nuvola" di Fucsas.
Premetto che a me Fucsas mi è simpatico e, per quello che ho visto, l'opera mi sembra di notevole pregio architettonico.
Tuttavia due cose mi lasciano ancora un po' interdetto: la prima è che pare non si sappia bene come utilizzarlo; la seconda è che, a fronte di una affermazione dell'architetto di aver addirittura risparmiato rispetto al preventivo iniziale (275 milioni di euro attuali), vi sono dichiarazioni ufficiali di una spesa effettiva di 500 milioni di euro.
Chi dice il vero? E se è vero lo sfondamento, chi e cosa lo ha causato?
Tranquilli, secondo l'usanza italiana tutto è destinato a rimanere in una nuvola.
Posta un commento