martedì 8 novembre 2016

VAE VICTIS


Non c'è dubbio che sul problema terremoto e ancor più per quello dei migranti Renzi abbia buon diritto a pretendere più elasticità di bilancio e la non osservanza puntuale delle norme europee sui divieti di sforamento. Certo che la stabilità delle scuole ci preoccupa maggiormente dello Stability Pact, ma secondo me è inopportuno che Renzi affronti la cosa a muso duro perchè troppo facile per Juncker ricordarci che lo stato generale dell'edilizia scolastica non nasce d'incanto oggi ma è il frutto di troppi anni di mancata manutenzione e di spesa pubblica mal fatta.

Posta un commento