venerdì 22 maggio 2015

E-CRAZIA

  In FB mi pare manchi il "non mi piace".
E' molto probabile che venga sostituito con l'astensione.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

giovedì 21 maggio 2015

IL RETRI BRUTTIVO


Perchè si sta criminalizzando il sistema retributivo? 
Perchè si scopre oggi che matematicamente non sta in piedi? 
Ma era proprio una scommessa matematica quella che le vecchie generazioni volevano fare con le giovani? No, sono certo che si credesse nello sviluppo, quella possibilità di  sviluppo continuo che, se considerato solo materiale, è realmente impossibile, ma se visto come possibilità di crescita culturale e non solo tecnologica, se visto come liberazione dallo sfruttamento, dalla fame, dalle malattie, se visto come argine ai disastri naturali potrebbe mantenere bene ancora parecchie generazioni a venire.
Certo che è esistito ed esiste ancora  l'uso distorto con cui una politica, affamata di consenso, ha utilizzato il sistema pensionistico basato sulla solidarietà tra generazioni consentendo veri e propri furti legalizzati. Ma il colpevole nen è certo il sistema retributivo. 

mercoledì 20 maggio 2015

IL SILURO ACCESO


Dopo la storica decisione della Commissione Europea, quasi unanime, sul tema dell'immigrazione iniziano i "distinguo". Dopo la Gran Bretagna e la Danimarca anche la Francia e la Spagna rifiutano il sistema delle "quote"  lasciando volentieri il cerino acceso della distruzione dei barconi in mano alla Mogherini.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

martedì 19 maggio 2015

ARCA O BARCONE ?


A poco a poco tutti gli altri stati  europei si stanno sfilando dalla equa decisione delle  quote lasciando magnanimamente all'Italia il  comando di una criticissima e impraticabile missione navale per l'affondamento dei barconi.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

lunedì 18 maggio 2015

CHI BEN COMINCIA...


... è solo a metà dell'opera.
Bravo Matte, la rinuncia alla pensione da professore universitario è un bel gesto.
Il decreto con cui si vieta il cumulo tra pensioni della P.A. non avrebbe colpito questo emolumento.
Resta il fatto che ancora troppi sono coloro che occupando posizioni istituzionali, altamente gratificanti e remunerative, dopo una meritoria vita professionale presumibilmente soddisfacente, non si ritengono già sufficientemente appagati dall'onore della carica.
Molti dicono di evolvere il surplus dei loro emolumenti in beneficenza ma (ammesso che sia vero) l'esempio della moderazione sarebbe molto più utile.

giovedì 14 maggio 2015

LA DILUIZIONE


La Commissione Europea finalmente ha raggiunto un piccolo risultato positivo sul fronte dell'immigrazione.
Ma Cameron non gradisce questa medicina, neanche a dosi omeopatiche.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

mercoledì 13 maggio 2015

NUOVO SISMA SULL'HIMALAYA


Inesorabile la spinta della Placca Indiana contro quella Euroasiatica.
Non esiste alcun rimedio salvo quello di prenderne atto e cercare di diminuire le sofferenze della popolazione.
Poi ci sono anche i sismologi da strapazzo.