domenica 23 settembre 2018

CODICE ROCCO


Si acuiscono i contrasti tra M5S e Ministero Economia e Finanza per gli ostacoli allo sforamento del tetto deficit/PIL senza il quale diventerebbe difficile mantenere la promessa del reddito di cittadinanza. 
Il portavoce del Presidente del Consiglio Rocco Casalino promette  di impegnare tutto il 2019 per "far fuori"  tutti i tecnici del MEF e ottiene la solidarietà di tutto il Governo lanciato nella difesa ad ogni costo di tutti i punti del programma elettorale.

sabato 22 settembre 2018

BAMBINI DOC


Succede a Lodi. Negata di fatto la mensa ai bambini stranieri visto che non viene accettata l'autodichiarazione sul reddito dei genitori come per quelli italiani e che, in pratica, non è possibile per loro esibire i documenti richiesti in tempi utili.
Ma indipendentemente dai giusti o sbagliati motivi burocratici per me, sul suolo italiano, non può essere accettata  alcuna discriminazione nei confronti dei bambini.

venerdì 21 settembre 2018

UNO SGUARDO DAL PONTE


Al Commissario per l'emergenza si affiancherà "presto" un  Commissario tecnico scelto dal Presidente del Consiglio Conte.
Può darsi che un lavoro così delicato richieda questa suddivisione di compiti e speriamo che invece non dipenda solo dalla necessità di spartizione politica di un grosso affare. Sia per gli aspetti economici che di immagine.
Un'occasione a doppio taglio però perchè difficilmente i genovesi digeriranno i tradizionali ritardi delle ricorrenti ricostruzioni.

giovedì 20 settembre 2018

PACE GIUDIZIARIA


Raggiunto un accordo tra Lega e i PM  Cozzi e Pinto di Genova per la restituzione dei 49 Milioni illecitamente fatti sparire dalla precedente segreteria del Partito.
Per annullare il blocco dei conti e dei beni attualmente in vigore il partito di Salvini dovrà versare in comode rate e senza anticipo seicentomila euro all'anno per 76 anni! Non solo un gran favore ma un fervido augurio di lunga vita.

mercoledì 19 settembre 2018

LA PROVA DEL CUOCO


L'ex ministro Calenda annulla la cena organizzata per trovare la quadra nel PD.
Non è detto che non ci riprovi ma invece di un cuoco dovrebbe ingaggiare Silvan.

martedì 18 settembre 2018

BASTA POCO, CHE CE VO' ?



"Vuoi un lavoro? Attraversa la strada e il lavoro lo trovi!".
Così Macron a un giovane disoccupato. 
Stiamo freschi.

lunedì 17 settembre 2018

Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur


Continua la sterile lotta interna nel PD. A Martina che propone il Congresso a gennaio Orfini risponde che sarebbe meglio rifondarlo. Qualcuno ipotizza di scioglierlo e raccoglie il plauso di Salvini. Gentiloni dice "teniamocelo stretto". Renzi rilancia l'opposizione dura,  molti invece sperano in un ripensamento del M5S. Zingaretti non esclude un semplice cambio del nome.

Che ne dite di "Merde Alors"  (per gentile concessione del  ministro lussemburghese Jean Asselborn?