mercoledì 24 maggio 2017

CHE FARE ?


Terrorismo e migrazione questi gli spettri che oggi  si stanno aggirando sull'Europa e non solo.
Nessuno pare avere una valida soluzione. Forse sarebbe già molto convenire che questi sono i  problemi prioritari per tutti.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

martedì 23 maggio 2017

lunedì 22 maggio 2017

VERGOGNA


Poche ore fa circa 60 prigionieri palestinesi in sciopero della fame da parecchi giorni sono stati portati in ospedale a causa delle loro condizioni di salute pesantemente deteriorate. (fonte haaretz).
Lo sciopero della fame e in taluni casi anche della sete è iniziato 35 giorni fa a fronte di una netta chiusura delle autorità israeliane alle richieste non di libertà ma solo per condizioni di detenzione migliori.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

DONALD D'ARABIA


Posso anche sbagliare ma secondo me il processo di impeachment per il Presidente Trump subirà un grosso rallentamento.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

venerdì 19 maggio 2017

LA REITERAZIONE


Si sta discutendo sul Disegno di Legge che dovrebbe proibire la tortura.
Se non verrà modificato conterrà una singolare norma per la quale se una violenza non verrà reiterata non potrà considerarsi tortura. La fantasia al potere.

ATTENTI, IN QUESTO GIOCO NESSUNO VINCE

In realtà, secondo l'ISTAT, la lasse operaia non esiste più. Ma il problema è che non sembra aver confluito nel ceto medio come il progresso tecnologico potrebbe far sperare, anzi! Sparisce anche questo a favore di un aumento del precariato e della povertà, ma con un'evidente squilibrio nella distribuzione della ricchezza.

giovedì 18 maggio 2017

IN CONFIDENZA


Sia da parte democratica che dalla sua stessa parte repubblicana statunitense crescono le critiche per i comportamenti non all'altezza del suo compito al Presidente Trump.
Difficile pensare che volutamente abbia rivelato segreti strategici al Ministro degli esteri russo Lavrov; è più facile invece che sia la sua impreparazione e la sua gigioneria a renderlo inadeguato (e pericoloso) seduto in quella poltrona.
La superficialità con cui avrebbe, seppure involontariamente, rivelato le fonti israeliane sulla situazione afgana sembra un motivo sufficiente per un probabile impeachment.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)