martedì 19 febbraio 2019

L'INTERNET DELLE COSE


 Il marchio Huawei sta già monopolizzando il mercato degli smartphones e pare molto avanti anche nella tecnologia 5G destinata prima di quanto ci si aspetti a raccogliere dati non solo delle persone ma anche delle cose.
Per questo la guerra  tra USA e Cina per la supremazia tecnologica, non solo commerciale,  è già scoppiata.
A colpi di clava (debitamente dotata di chip).
(CARTOONMOVEMENT)

lunedì 18 febbraio 2019

ACQUA PASSATA


Sta per arrivare in Aula la proposta di legge del M5S per il ritorno all' "acqua pubblica".
Pronta una raffica di emendamenti della Lega tendenti a neutralizzarla.
Ma il "popolo" non si era già espresso in merito nel 2011?

domenica 17 febbraio 2019

LATTE ACIDO


Ancora nessun accordo per la vertenza latte in Sardegna.
Ancora troppo pochi i 72 centesimi al litro offerti dagli industriali tramite la mediazione del Ministero dell'Agricoltura che promette lenti adeguamenti fino all'euro richiesto dagli allevatori.
Una promessa di lieve sapore elettorale che si scontrerà inevitabilmente con le leggi del "libero mercato" imposte dalla UE.
Ma sarà veramente libero questo mercato? Pare che l'Antitrust abbia aperto un'indagine per verificare l'assenza di un Cartello.
Forse un po' tardi, per chiudere una stalla a pecore già scappate.

sabato 16 febbraio 2019

GIUSTIZIA 2.0


Per l'autorizzazione a procedere verso Salvini il M5S utilizzerà la Piattaforma Rousseau.
Un modo per Di Maio di uscire da un pasticcio e per aprirne un altro più preoccupante.
A parte le considerazioni sull'opportunità di "referendum" in materia di giustizia e quelle sullo strumento utilizzato mi chiedo a cosa servano i parlamentari.

venerdì 15 febbraio 2019

RIFLESSIONI DI UN IRCOCERVO


Oggi è il turno del rafforzamento delle autonomie regionali fortemente voluto dalla Lega, ostacolato dal M5S e non si capisce bene se e in che forma previsto nel famoso Contratto di Governo.

giovedì 14 febbraio 2019

AUTONOMIA RAFFORZATA


Oggi al CDM probabile via libera alla cosiddetta "autonomia rafforzata".
Anche se i promotori tengono a smentirlo per me è un altro tassello al progressivo disfacimento dello Stato unitario verso quello che è sempre stato il sogno leghista della secessione.
Che c'è di male, dicono, a voler spendere meglio i soldi dei propri cittadini ? In apparenza nulla, in verità che non solo questo non è stato dimostrato dopo l'incauta revisione dell'articolo quinto ma, per me ancor peggio, che viene sempre più dimenticato quel principio di sussidiarietà che dovrebbe essere alla base di una società civile.

SAN VALENTINO 2019


La vicenda del ricatto fatto a Jeff Bezos, fondatore di Amazon e uomo più ricco del mondo,  non è solo uno squallido  fatto di gossip.
Dietro David Pecker, editore del magazine scandalistico National Enquirer che ha tentato di screditare Bezos con la  pubblicazione di foto osée, pare ci sia Donald Trump che ultimamente vede Bezos, che è anche proprietario dell'autorevole Washington Post, come il fumo negli occhi per le dure critiche del giornale al suo concetto di democrazia.