venerdì 18 agosto 2017

LA MATTANZA


Ero partito pensando ad un furgone-toro "matato", poi ho pensato che sarebbe stata un'offesa per una nobile bestia che non pecca certo di vigliaccheria e ho optato per l'augurio di una sua immancabile vittoria sul terrorismo cieco, brutale e sicuramente sterile.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

giovedì 17 agosto 2017

MEDITA DONALD, MEDITA


La velocità di tweet di Trump male si addice al suo ruolo.  Dopo aver corretto la sua troppo ecumenica critica ai fatti di Charlotteville con una posizione più decisa contro i neo-nazisti ora ritorna alla sua versione originale con grande disagio anche dei repubblicani e della comunità ebraica.
(Votable su CARTOONMOVEMENT)

martedì 15 agosto 2017

BALLOON *


Ogni riferimento alle 3900 casette promesse in tempi brevi, di cui consegnate a un anno di distanza neanche il 10%,  non è casuale.
* fumetto

lunedì 14 agosto 2017

LACRIME PER CHARLOTTEVILLE


Come non essere d'accordo sulla condanna della violenza?
Come non possiamo criticare chiunque dimentichi di averlo seminato?
La posizione di Trump troppo morbida sui supremastisti bianchi di Charlotteville mette i repubblicani in difficoltà, ma questo non è forse  è il frutto delle alleanze con i neo-nazisti e con il Ku Klux Klan nella campagna elettorale?
(Votabule su CARTOONMOVEMENT)

sabato 12 agosto 2017

UOVA DI FERRAGOSTO


E' assodato: le uova al fipronil saranno il motivo che aiuterà l'opinione pubblica a passare il ferragosto senza pensare alle ONG, ai migranti, al Venezuela, a Kim jong Un, a Trump ecc. ecc.
E magari neanche alle zanzare!

giovedì 10 agosto 2017

RUSSIA GATE


Continuano le provocazioni del leader nord-coreano Kim Jong Un nei confronti di un Trump alle prese anche con le indagini dell'FBI sul ruolo russo nella sua campagna elettorale.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)

mercoledì 9 agosto 2017

GAZA STA MORENDO


L'allarme lanciato dall'Organizzazione internazionale OXFAM.
Dopo la  guerra che tre anni fa in 50 giorni devastò la Striscia   le crescenti tensioni  anche interne  hanno portato al taglio da parte di Israele del 40% dell’erogazione di elettricità su richiesta della stessa Autorità Nazionale Palestinese! Gli abitanti costretti a vivere con sole due ore di elettricità al giorno.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)