lunedì 23 giugno 2014

BENEDETTA IMMUNITA'


Veramente insopportabile il fatto che tutti neghino la responsabilità di questo emendamento
che io trovo particolarmente scandaloso nel momento in cui la corruzione dovrebbe essere  il primo problema da affrontare in Italia. 
Considero in malafede anche quelli che ne difendono le ragioni. 
Tutti sanno i motivi per i quali originariamente erano stati introdotti i criteri di immunità parlamentare: altri tempi, altri uomini.
Potremmo riprenderla in considerazione tra un po' di tempo,
qualora si potesse finalmente salutare il ricambio dell'intera classe politica.
Posta un commento