sabato 21 giugno 2014

IL SILENZIO


Un'Italia veramente inguardabile. Tuttavia anche i commenti post partita servono a oscurare un po' la notizia del raggiunto accordo in una allineata Commissione Riforme sulle caratteristiche del nuovo Senato. Brilla tra queste la previsione di non indagabilità ne intercettabilità dei nuovi senatori che, non avendo compiti legislativi, potranno tranquillamente occuparsi così di altre cose. 
In attesa che l'Autorità anticorruzione venga messa in condizioni di operare è bene rafforzare la contraerea.

Posta un commento