giovedì 12 giugno 2014

METODO DEMOCRATICO


Renzi dalla Cina, a proposito dell'esautoramento di Mineo, dice che contano più i voti che i veti.
Come se nel suo 41 % non fossero compresi anche quelli di Mineo e di chi, può capitare, hanno idee diverse dalla sua.
E quando le idee diverse riguardano problemi fondamentali andrebbero tenute in maggiore considerazione.
Posta un commento