sabato 13 dicembre 2014

LIBERTA' TORTURATA


L'ex vice Presidente degli USA Dick Cheney non è per nulla prooccupato delle rivelazioni sulle pratiche di tortura applicate dalla CIA soprattutto dopo l' 11 settembre che, oltre ad essere illegali ed inumane, si sono rivelate perfettamente inutili (anzi) a sconfiggere il terrorismo. Pratiche che, purtroppo, neanche la buona volontà di Obama, ingabbiato anche dal poco consenso nel suo stesso partito, è riuscito ad abolire.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento