domenica 22 febbraio 2015

SOLO CHE QUESTA VOLTA SAPPIAMO CHI E' STATO


Che ci fosse bisogno di rivedere alcune cose della Costituzione e dello Statuto dei Lavoratori era possibile.
Che fosse anche il partito della sinistra ad occuparsene avrebbe dovuto essere tranquillizzante.
Ma purtroppo, nel perfetto stile dello #staisereno, il Governo Renzi, con un PD anestetizzato, ha proceduto con il solito metodo dell'asfaltatura.
E a ben poco servono le parziali liberalizzzazioni (anzi) e le strombazzate abolizioni di alcune forme di precarieta'.
Una vera sinistra moderna avrebbe potuto benissimo riconoscere che essere fondati sul Lavoro impone
condizioni premiali a chi il lavoro lo sa creare senza per questo penalizzare chi il lavoro lo sostiene con il proprio impegno e con il proprio sudore.
Sono certo che i veri imprenditori intelligenti non gioiscono mentre quelli fasulli e furbi brindano.
Posta un commento