lunedì 13 aprile 2015

RENZI ALL'OPERA


Già chiamare "tesoretto"  la possibilità di usufruire di un po' più di deficit ci vuole un bel coraggio.
In ogni caso è chiaro che qualche soldino in più alle fasce meno abbienti faccia piacere ma è altrettanto chiaro che la continua polverizzazione degli interventi serve molto ai fini elettorali ma poco ai fini strutturali di cui invece si sente il bisogno.
Posta un commento