giovedì 1 ottobre 2015

IL GRASSO SUPERFLUO


Vanificati tutti i tentativi, alcuni veramente maldestri, di bloccare la riforma del Senato.
Grasso non accetta i milioni di emendamentti di Calderoli ma ne ammette cinquecentomila che è un numero parimenti inaccettabile. Questo più la paura del voto segreto obbliga la maggioranza al ricorso delle innumerevoli scappatoie regolamentari che, nel tempo, hanno reso veramente fittizia la discussione democratica parlamentare.
Posta un commento