sabato 9 luglio 2016

TUTELA DEL RISPARMIO


L'Italia tutela il Risparmio, lo dice la nostra Costituzione e lo continuano a ripetere Visco e Patuelli. Ma vaglielo a dire a Dijsselbloem dopo che il nostro Parlamento ha approvato a larga maggioranza le misure previste dalla UE, più note come BAILIN.
Ed è mai possibile che Banca Italia e ABI non abbiano saputo intervenire in tempo?
Misure probabilmente perfette dal punto di vista matematico, ma di una lungimiranza da talpa miope, che rischiano non solo di mettere in crisi il nostro Sistema Bancario ma l'intero mercato del credito europeo per i timori che hanno saputo produrre nei risparmiatori.
L'Europa ha bisogno di crescita? E allora, mentre rivede i suoi meccanismi paralizzanti, trovi modo di inserire la tutela del risparmio anche tra i suoi obbiettivi primari. Ché tutto quello che, solo teoricamente, potrebbe toccare le tasche dei contribuenti (tedeschi), sarebbe ampiamente ripagato da una sicura e duratura ripresa economica.
E poi affidi la vigilanza bancaria in mani capaci e sicure.
Posta un commento