venerdì 23 settembre 2016

SIRIA LABYRINTH


 Difficile individuare una logica  e un solo responsabile nel  massacro che si sta svolgendo in Siria e che non sembra voler finire. Non proprio una casa di vetro, direi più una casa degli specchi.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento