mercoledì 2 settembre 2009

PRECARIO ANTE LITTERAM

Monta in tutto il paese la protesta dei precari della scuola contro la riforma Gelmini.
La necessità dei tagli si scontra con la legittima aspettativa di molti di vedere regolarizzato un rapporto pluriennale di lavoro.
Posta un commento