martedì 20 ottobre 2009

BENI PUBBLICI

La triste vicenda del bimbo ucciso dalle esalazioni del bracere dovrebbe far riflettere sulla necessità di sottrarre i beni pubblici alle gestioni orientate esclusivamente al profitto. Tremonti docet !
Posta un commento