venerdì 16 ottobre 2009

SALDI A LONDRA

Il primo ministro inglese Gordon Brown mette in vendita alcuni degli asset più importanti del Regno Unito per frenare la grossa crescita del debito pubblico.
Posta un commento