giovedì 12 novembre 2009

LO STACCO

Presentato al Senato il DDL sulla durata dei processi.
Previsto un massimo di due anni per ogni grado di giudizio pena prescrizione dei reati.
Non sembrano ipotizzabili incentivi per gli straordinari.

Nessun commento: