martedì 19 gennaio 2010

LA PATRIA RICONOSCENTE

Oltre alle vie e piazze per i "soliti noti" la "Patria riconoscente" dovrebbe ricordarsi più spesso anche dei rari onesti sconosciuti.
Posta un commento