mercoledì 6 gennaio 2010

SERVIZI UN PO' SPORCHI

Capita abbastanza spesso di trattare lo stesso argomento di Giannelli su Corriere ma questa l'avevo già preparata e aspettavo il momento buono per legarla alla cronaca.
In effetti oggi viene a proposito per commentare l'uso improprio delle informazioni che gli 007, protetti dall'incolumità di cui godono per l'esercizio del loro mestiere, possono essere portati a fare.
Posta un commento