venerdì 10 dicembre 2010

IL CAVALLINO RAMPANTE


Nonostante i continui dinieghi sono sempre più frequenti le voci della discesa in campo di Luca Cordero di Montezemolo come leader dell'area centrista. 
Riuscirà ad ottenere in politica la stessa gloria ottenuta con il prestigioso Cavallino della Ferrari? E' il caso di dire "ai posteri l'ardua sentenza".

3 commenti:

Umberto Romaniello ha detto...

chissà?...francamente non riesco a vederlo tanto nei panni di un leader politico, troppo industriale forse.
bella vignetta comunque.
salutoni ; )

briccone ha detto...

Probabilmente non ha veramente ancora deciso nulla. Sene sta alla finestra e se la situazione sarà, per lui, vantaggiosa scendere nell'arena per "Salvare l'Italia.

Riverinflood ha detto...

Questi personaggi nascono già con la patente di direttori e presidenti, ma è una specie di Veltroni dell'altra sponda.