domenica 30 gennaio 2011

NUOVE TECNOLOGIE DI IMBALSAMAZIONE


Ancora presto per dire se la protesta popolare in corso in Egitto riuscirà a sfociare subito in una rivoluzione democratica anche se ciò appare fatale.
Si sta avverando quanto presagito sin dall'inizio della rivoluzione tecnologica e culturale introdotta da  Internet circa l'impossibilità dei regimi autoritari di sopravvivere ad una sempre maggiore e globale libera circolazione delle informazioni.
Non a caso la prima reazione governativa egiziana è stata quella di bloccare gli accessi al WEB nel tentativo, speriamo non efficace, di rallentare la caduta di Mubarak.
Posta un commento