sabato 16 luglio 2011

PROMESSE


Nella manovra appena approvata in tempi record privilegiato l'aumento dell'imposizione fiscale più che la diminuzione della spesa pubblica improduttiva.
Un'altra occasione mancata che non giova certo alla popolarità del Presidente del Consiglio.
Posta un commento