martedì 30 agosto 2011

ALL'INSAPUTA


L'ex Ministro Scajola rinviato a giudizio per la faccenda della casa sul Colosseo insiste a dichiarare la sua buona fede. Che abbia ragione?
Posta un commento