venerdì 19 agosto 2011

ALTRE TASCHE


Salvare almeno formalmente la promessa di non mettere le mani nelle tasche degli italiani sembra decisivo per Berlusconi al punto che intende cambiare la manovra appena annunciata. Impresa difficile da mantenere contemporaneamente agli obbiettivi di risanamento del bilancio anche dopo le ultime condizioni della Merkel per gli aiuti comunitari.
Posta un commento