mercoledì 3 agosto 2011

OCCHIO ALLE BORSE


Italia nel mirino della speculazione mondiale ma anche vittima della comprensibile paura che pure i normali risparmiatori provano di fronte alla paralisi politica che un Presidente del Consiglio, ormai stanco ed assediato, non sembra in grado di risolvere.
Non si conosce il contenuto del discorso che oggi Berlusconi farà alle Camere ma se fosse di commiato ritengo sarebbe un bene per lui e per il Paese.
Posta un commento