giovedì 1 settembre 2011

MANOVRE USURANTI


Ritirato il provvedimento di modifica della manovra che avrebbe impedito l'utilizzo degli anni di riscatto universitario e militare ai fini del pensionamento anticipato.
Come ormai troppo spesso accade in luogo di necessarie riforme ponderate ed equilibrate si procede ad interventi improvvisati che non possono essere attuati o che causano più guasti che benefici. 
Una seria riforma delle pensioni non può essere disgiunta da quella del lavoro, senza la considerazione degli effetti già in atto del sistema contributivo, senza la valutazione dei lavori usuranti, senza la doverosa protezione della maternità e via dicendo.


Posta un commento