sabato 29 ottobre 2011

RIGORE E SOBRIETA'


Nel cinquantesimo anniversario della morte Napolitano commemora a Dogliani lo Statista Luigi Einaudi "esempio di rigore e sobrietà".
Impossibile non fare un confronto con l'attuale classe politica.
Posta un commento