venerdì 25 novembre 2011

L'ASSE ITALO-FRANCESE


La Merkel non cede, nessuna apertura verso gli Eurobond e verso maggiori poteri alla BCE nonostante l'attacco congiunto Sarkozy/Monti nell'incontro trilaterale di Strasburgo.
(VERSIONE INTERNAZIONALE SU CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento