sabato 12 novembre 2011

VENENUM IN CAUDA


Ancora a rischio la nomina di Monti, molto difficile per la maggioranza lasciare il campo anche in presenza di un rischio Paese evidente.
Non piacciono le pressioni esterne ma dovrebbe valere il detto "chi è causa del suo mal pianga se stesso"
Posta un commento