venerdì 17 febbraio 2012

LUNGHE CONVALESCENZE


"Un Presidente ha bisogno della fiducia non solamente di una parte ma di tutti i cittadini tedeschi" con queste parole il Presidente tedesco Wulff si è dimesso dalla prestigiosa carica.
Decisiva per questa dolorosa scelta è stata la pressione che hanno esercitato i media e l'opinione pubblica tedesca dopo il sospetto di suoi interessi privati in fatti avvenuti quando era Presidente della Bassa Sassonia.
Imperdonabili poi per i tedeschi le minacce rivolte al giornalista della Bild che indagava sui fatti.

Posta un commento