venerdì 15 febbraio 2013

AUTOIMMUNITA'


L'arresto di Orsi per le tangenti sulla vendita degli elicotteri all'India ha aperto una grande discussione sulla necessità che certi comportamenti illegali possano essere tollerati in funzione degli interessi nazionali.
Molti vorrebbero addirittura proteggere chi sarebbe "costretto" a certe pratiche dalle dure e ciniche  leggi del mercato senza considerare che ciò, se anche chiude benevolmente un occhio sulla corruzione del compratore, rischia di chiuderli tutti e due su quella possibile del venditore.
Anche senza voler fare i moralisti non ci si rende conto del grande pericolo che così, fatalmente,  quel mercato tanto idolatrato si autodistruggerà?
 
Posta un commento