mercoledì 6 marzo 2013

LA RETE E I PESCI




Interessante come al solito oggi il dibattito a Tuttalacittà.
Non si può ignorare la rivoluzione in corso derivata dalle potenzialità del web.
Già l'affermazione del M5S ne ha fatto vedere l'importanza per chi ne ha saputo, meglio di altri, sfruttarne le capacità di coinvolgimento diretto dei cittadini.
Giusto puntare in un sempre maggiore utilizzo della rete ma,  conoscendo la proverbiale ingenuità dei pesci e contemporaneamente la vulnerabilità potenziale anche dei sistemi di sicurezza più evoluti, dico attenzione a non confidare troppo o troppo presto in una democrazia diretta basata solo sul web.
 
 
 
 
 
 
Posta un commento