lunedì 20 maggio 2013

IL DIAVOLO


Nell''omelia di Pentecoste Papa Francesco sferza duramente l'egoismo degli uomini potenti e anche quello della Chiesa. Parole crude e semplici, che invocano quello Spirito Santo che dovrebbero toccare le coscienze e che forse li per li le toccano ma che, a chi accetta l'inferno terreno, quello dell'aldilà non fa più nessuna paura.
Posta un commento