martedì 21 maggio 2013

PRIVE'

 
La proposta di legge a nome Zanda e Finocchiaro, che escluderebbe dalle elezioni i movimenti non organizzati in partito, mi pare un'altra brutta gaffe del PD non tanto perchè il sistema partitico non andrebbe regolamentato quanto per l'intempestività della proposta che, troppo evidentemente, suona come un penoso tentativo di salvarlo. 
Così com'è.
Posta un commento