martedì 21 gennaio 2014

ESSENZIALE LA RICONOSCIBILITA'


Proseguono le discussioni sulla riforma della legge elettorale. Il mantenimento delle liste bloccate con la "giustificazione" della necessità di riconoscimento dei candidati non convince molti. Altri i sistemi possibili per dare libertà di scelta agli elettori.

Posta un commento