giovedì 13 marzo 2014

QUESTIONE DI FONDO


La "questione di fondo" resta sempre la solita. 
Renzi si lancia in annunci che aggrediscono la maggior parte dei problemi da anni irrisolti ma ancora poco chiara la copertura dei provedimenti. 
Promette zero aumenti di tasse ma parla di un "prelievo temporaneo", non solo sulle pensioni d'oro ma anche su quelle di legno, il che, purtroppo, rammenta il furbesco cambio di nome all'ICI.
Chi si aspettava il coniglio deve aspettare. Lui dice fino a maggio.

Posta un commento