venerdì 24 febbraio 2017

IL NUOVO ORO NERO LIBICO


La gestione dei migranti in nome e per conto dell'Europa può diventare per la Libia un business più interessante del petrolio sulla pelle della povera gente. L'Europa deve spendere tutte le risorse possibili non per creare campi di concentramento ma per facilitare il ritorno dei migranti nei propri Paesi di provenienza. Laddove esistano ancora.
(votabile su CARTOONMOVEMENT)
Posta un commento